Polizia locale sequestra 11 q.li frutta

La Polizia Locale di Genova ha individuato un venditore di frutta e verdura sprovvisto di autorizzazione. Gli agenti hanno applicato le disposizioni della legge regionale sul commercio, che prevede una sanzione da 5 mila euro e il sequestro di tutte le attrezzature e della merce in vendita. Gli oltre undici quintali di frutta e verdura sequestrati sono stati regalati alla parrocchia S.Giuseppe di Nervi, affiliata alla fondazione Auxilium: la donazione andrà a beneficio della mensa della parrocchia, frequentata da molte persone in stato di indigenza.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montechiaro d'Acqui

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...