Proteste tifosi Samp contro Ferrero

"Ferrero non ci rappresenti". Questo lo striscione esposto sotto la sede della Sampdoria durante la manifestazione di protesta organizzata dalla tifoseria blucerchiata contro il presidente del club blucerchiato. Circa 400 tifosi si sono dati appuntamento per il presidio che era stato convocato lo scorso 22 maggio dopo l'assemblea dei supporter. "Noi non contestiamo la società ma il Ferrero presidente che in diverse occasioni ha mancato di rispetto alla storia della Samp", hanno detto i tifosi. La rottura era avvenuta dopo la gara di campionato con il Napoli quando l'arbitro sospese la partita per alcuni minuti per i cori discriminatori dei tifosi doriani verso il Napoli. Ferrero scese in campo e andò sotto la curva per calmare la tifoseria e, a suo dire, venne insultato. Nel dopo partita il presidente commentando i cori definì la parte della tifoseria che si era resa protagonista del gesto "quattro scappati di casa".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montechiaro d'Acqui

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...